Notizie recenti
Home / business ed attività / Come aprire un circolo privè.

Come aprire un circolo privè.

Avviare un circolo privè. Seconda parte.

Se fino a 30 anni fa parlare di scambisti poteva per buona parte della popolazione far riferimento ad una categoria sindacale dei ferrovieri, oggi, questa pratica sessuale è condivisa (secondo alcune statistiche) da almeno il 30% della popolazione fra 20 ed i 50 anni.

In termini di ‘mercato’, significa molti milioni di soggetti!

Durante la prima parte abbiamo cominciato la disamina di questo settore per comprendere come avviare e gestire questo tipo di business.

Continuiamo ora con gli altri aspetti.

31index

Aprire un circolo privè. Il mercato.

Se da una parte è aumentato il numero di coppie ed anche single trasgressivi, dall’altra, è accresciuta anche l’offerta, ossia, il numero di locali che offrono questo tipo di intrattenimento.

La conseguenza è che alcuni locali vantano buoni incassi, altri invece, hanno difficoltà nel tempo a rimanere aperti.

Quindi, come in tutte le attività, non basta la passione, serve anche essere dei buoni gestori.

La scelta dei luoghi in cui aprire (dove c’è meno concorrenza) e la capacità ad intrattenere relazioni e curare il locale con bravura, sono degli aspetti basilari per avere successo in questa professione.

La concorrenza oggi, non è più soltanto costituita dai circoli ma comprende un insieme di iniziative che hanno luogo in differenti location : vedi ad esempio gli alberghi od alcuni luoghi affittati solo per alcuni momenti.

About miamyanpo16

Check Also

Aprire un sexy shop on line.

Aprire un sexyshop online. Seconda parte. I negozi di sexy shop da decenni sono diffusi ...