Notizie recenti
Home / Gigolo. / Accompagnatore Per donne.

Accompagnatore Per donne.

Lavorare come gigolò. Seconda parte.

La professione di gigolò raccontata da un professionista del settore.

In questo due post cerchiamo di comprendere come è organizzata l’attività di un gigolò anche grazie all’aiuto di un professionista del settore.

Riprendiamo l’intervista con Francesco, un gigolò italiano che ha iniziato nel corso della puntata scorsa a rispondere alle nostre domande inerenti il suo lavoro.

In percentuale, quanto sono le richieste che giungono da parte di uomini e quelle da parte di donne?

Io non lavoro con uomini perché sono etero, sicuramente chi lavora con gli uomini può guadagnare molto di più e sopratutto può fare decine di incontri al giorno, come gigolò per donne riesco ad avere un paio di contatti a settimana per poi incontrare solo 3 / 5 donne al mese.

Cosa cercano le donne da un accompagnare per signore?

Una donna in realtà non ha bisogno di pagare un uomo per fare sesso anche se non è proprio bella, le basterebbe andare in una chat di incontri per trovare un uomo al minuto. In realtà le donne che contattano i gigolò spesso sono di bella presenza e altrettanto spesso impegnate, quindi pagano un professionista che sappia tutelare la loro reputazione e che sappia offrire delle ore piacevoli, non solo sessualmente!. Altre donne invece hanno si sentono sole e non amano farsi pescare in chat da un uomo, piuttosto preferiscono sceglierlo dai portali per gigolo come ad esempio : accompagnatorigigolò che attualmente è il sito di riferimento in questo settore con oltre 600 uomini iscritti da tutta italia.

Listener

Per tua esperienza, qual è l’età massima per un gigolò?

A mio parere l’età migliore per svolgere questa attività è sui 40 anni perche le donne over 40 spesso preferiscono un uomo coetaneo o più grande ma ci sono anche quelle che hanno lo sfizio di portarsi a letto un ragazzo molto più giovane, è una questione di esigenze e gusti.

Accetti ogni tipologia di cliente o ti riservi di valutare?

Non accetto donne over 50 e non accetto donne poco curate, di solito chiedo sempre una foto per capire se potrebbero eccitarmi evitando di fare un incontro troppo forzato con il rischio di offrire una prestazione poco soddisfacente o disgustosa.

Sul mercato, quali sono in media i prezzi richiesti dai gigolò?

So che molti miei colleghi che lavorano solo con donne chiedono dalle 300 euro in su per un incontro che dura qualche ora, io avvolte abbasso ulteriormente i prezzi, sopratutto se si tratta di una donna che mi piace e che non può svenarsi evitando di perderla come cliente.

Cosa promuove la sua attività un gigolò oggi? Gli annunci sui giornali hanno ancora un senso?

Gli annunci sul giornale non servono a nulla, la promozione avviene esclusivamente sul mio sito personale e sul sito www.accompagnatorigigolo.it dove sono in vetrina per avere una maggiore visibilità.

C’è concorrenza nel tuo settore?

La concorrenza è tanta ma saranno meno di 10 in tutta Italia gli uomini che riescono a lavorare solo con le donne in quanto la nicchia di quelle disposte a pagare è troppo piccola e per farsi trovare è necessario avere una buona visibilità sui motori di ricerca, fortunatamente dato che sono un informatico esperto in webmarketing solo con il mio sito riesco a ricevere circa 30.000 visite al mese, credo di essere attualmente l’accompagnatore per donne più famoso del web italiano.

Ringraziamo Francesco per la diponibilità.

About miamyanpo16

Check Also

Donne che pagano uomini.

Donne sole. Intervista ad un gigolò. Decima puntata. La solitudine viene affrontata dalle persone in ...